Tutto quello che dovete sapere sui diagrammi di rete: dai simboli dei diagrammi di rete alle migliori pratiche

Tutti noi preferiamo la grafica, le immagini o qualsiasi altro tipo di rappresentazione visiva al testo in chiaro.

Il testo semplice non è divertente e non può trattenere la nostra attenzione per un lungo periodo di tempo. A volte è anche difficile da capire. Quindi, è ovvio che è utile utilizzare i diagrammi per mostrare relazioni o strutture complesse.

E uno di questi è un diagramma di rete.

Non solo aiuta tutti i membri del team a comprendere le strutture, le reti e i processi, ma è utile anche per la gestione dei progetti, la manutenzione delle strutture di rete, il debug, ecc.

I diagrammi di rete dimostrano come funziona una rete. Questa guida ai diagrammi di rete vi insegnerà tutto ciò che dovete sapere, da cosa è un diagramma di rete ai suoi simboli e come realizzarlo.

Creately offre strumenti semplici per disegnare diagrammi di rete o si può semplicemente selezionare un modello esistente.

Cosa sono i diagrammi di rete?

Come suggerisce il nome, si tratta di una rappresentazione v

isiva di un cluster o di una piccola struttura di dispositivi di rete. Non solo mostra i componenti di questa rete, ma illustra anche il modo in cui sono interconnessi.

Mentre i diagrammi di rete erano inizialmente utilizzati per rappresentare i dispositivi, ora sono ampiamente utilizzati anche per la gestione dei progetti.

Gli diagramma di rete possono essere di due tipi

Fisici: Questo tipo di diagramma di rete mostra l’effettiva relazione fisica tra i dispositivi/componenti che compongono la rete.

Logico: Questo tipo di diagramma mostra come i dispositivi comunicano tra loro e le informazioni fluiscono attraverso la rete. Viene utilizzato principalmente per rappresentare le sottoreti, i dispositivi di rete e i protocolli di routing.

Quali sono i simboli del diagramma di rete utilizzati?

Network Diagram Guide - Network Diagram Symbols Questi sono i simboli comunemente usati in un diagramma di rete. Tuttavia, ci sono molti altri simboli che possono rendere il vostro diagramma di rete preciso e chiaro.

Una volta selezionato un modello di diagramma di rete, Creately carica automaticamente i simboli rilevanti per voi insieme ai nomi sotto di esso per renderlo semplice e veloce.

Non è facile?

Di seguito è riportata la schermata del cruscotto Creately e i simboli sono contrassegnati da un cerchio rosso come riferimento. Basta trascinare il simbolo e creare il proprio diagramma di rete.

Creare un diagramma di rete - Guida ai diagrammi di rete

Condizioni universalmente accettate

Ci sono alcune definizioni utilizzate nei diagrammi di rete di cui dovreste essere a conoscenza.

Attivit√†: Si tratta di un’operazione che √® comunemente rappresentata da una freccia (per mostrare le direzioni per lo pi√Ļ) con una fine cos√¨ come un punto di partenza.

Può essere di 4 tipi:

Attivit√† precedente deve essere completata prima dell’inizio di un’altra attivit√†.

Attività del successore non possono essere avviate fino a quando le attività non sono state completate. Questa attività di successore dovrebbe essere in successione immediata.

Attivit√† simultaneamente deve essere avviata nello stesso momento.

Attività fittizia non utilizza alcuna risorsa, ma rappresenta la dipendenza.

Un evento √® rappresentato da un cerchio (noto anche come nodo) e indica il completamento di una o pi√Ļ attivit√† e l’inizio di nuove attivit√†. Gli eventi possono essere classificati in tre tipi:

Unisci evento √® il punto in cui una o pi√Ļ attivit√† si collega all’evento e si fonde.

Evento di scoppio √® il luogo in cui una o pi√Ļ attivit√† lasciano un evento.

Evento Unisci e Scoppio √® il punto in cui una o pi√Ļ attivit√† si fondono e scoppiano simultaneamente.

Termini del diagramma di rete Sequenza si riferisce alla precedenza delle relazioni tra dispositivi o attività. Le seguenti domande possono aiutarvi a capire

  • Quale lavoro seguir√† o preceder√†?
  • Quali lavori possono essere eseguiti (o saranno eseguiti) simultaneamente?
  • Cosa controlla la partenza e l’arrivo?

Quali sono gli usi dei diagrammi di rete?

√ą possibile utilizzare i diagrammi di rete per molteplici attivit√†, tra cui

  • Strutturare la rete di casa o dell’ufficio
  • Comprensione e risoluzione di eventuali bug o errori
  • Aggiornare o aggiornare una rete esistente.
  • Documentazione per l’imbarco, la comunicazione, la pianificazione, ecc
  • Tracciamento di componenti, dispositivi o lavori
  • Descrivere il processo e il passo da compiere durante l’attuazione di un progetto

Tipi di diagrammi di rete

Topologia del bus

Sono le pi√Ļ facili da configurare e richiedono una lunghezza del cavo inferiore a quella di qualsiasi altra topologia. I computer o la rete sono collegati ad una singola linea (con due endpoint) o ad una dorsale. Quindi, √® anche popolarmente conosciuta come topologia di linea. Esempio di diagramma di rete della topologiaMentre la maggior parte della topologia del bus sarebbe lineare, esiste un’altra forma di rete di bus chiamata “Distributed bus”. Questa topologia di rete collega diversi nodi ad un punto di trasmissione comune e questo punto ha due o pi√Ļ endpoint per aggiungere ulteriori diramazioni.

La topologia del bus viene generalmente utilizzata quando si dispone di una piccola rete e richiede, collegando i dispositivi in modo lineare. Tuttavia, se l’autobus (o la linea) si rompe o ha un bug, √® difficile identificare il problema e risolvere il problema.

Anello

Come suggerisce il nome, la rete ha la forma di un anello. Ogni dispositivo/nodo si connette esattamente con altri due fino a diventare un cerchio. Le informazioni vengono inviate da un nodo all’altro (in modo circolare) fino a raggiungere la destinazione.

√ą facile aggiungere o rimuovere un nodo dalla topologia ad anello, a differenza della topologia a bus. Tuttavia, se uno qualsiasi dei cavi si rompe o i nodi si guastano, l’intera rete si guasta. Network Diagram Esempio di diagramma di rete ad anello

Stella

Ogni nodo √® collegato separatamente e singolarmente ad un hub, formando cos√¨ una stella. Tutte le informazioni passano attraverso l’hub prima di essere inviate a destinazione.

Mentre la topologia a stella occupa una lunghezza di cavo molto maggiore rispetto ad altre, il guasto di qualsiasi nodo non influisce sulla rete. Non solo, ogni nodo pu√≤ essere rimosso facilmente in caso di rottura o guasto. Tuttavia, se l’hub si guasta, la rete si blocca.

Esempio di diagramma di rete a stella

Maglia

In questo tipo di diagramma di rete, ogni nodo trasmette i dati per la rete. Può essere di due tipi: Maglia completa e maglia parzialmente collegata.

Mentre ogni nodo è connesso tra di loro in mesh completa; i nodi sono connessi tra di loro in base ai loro modelli di interazione in una mesh parzialmente connessa.Mesh Network Diagram Esempio di diagramma di rete

Albero

√ą una combinazione di bus e topologia stellare.

Esempio di diagramma di rete ad albero - Esempio di diagramma di rete

Come disegnare un diagramma di rete

√ą meglio che iniziate a mappare il diagramma con carta e penna. Una volta fatto, si pu√≤ andare a qualsiasi strumento di diagrammazione (come Creately) progettato per questo scopo.

Come già detto in precedenza, è sufficiente trascinare e rilasciare simboli, linee, forme, ecc. per rappresentare le connessioni. Potete anche selezionare uno dei mille modelli che abbiamo su Creately per risparmiare tempo e fatica.

Scegliere la topologia della rete: A seconda dell’obiettivo finale, la topologia sarebbe diversa. I diagrammi di rete per una rete domestica personale sono molto pi√Ļ semplici (e, per lo pi√Ļ lineari) rispetto a una rete a rack o a una rete VLAN per l’ufficio.

Una volta che si dispone di tutti i dettagli delle connessioni, dei dispositivi ecc. che si desidera, si può iniziare con lo strumento di diagrammazione.

Con Creately è possibile utilizzare uno dei molteplici modelli di diagrammi di rete disponibili.

Una volta selezionato un modello di diagramma;

  • Aggiungere l’attrezzatura pertinente (inserendo i simboli): Come mostrato sopra, Creately carica le forme, gli utensili, le frecce, ecc. rilevanti. Si pu√≤ iniziare inserendo nella pagina computer, server, router, firewall, ecc.
  • Etichettare i simboli/dispositivi: Aggiungete i nomi dei componenti per chiarezza per chiunque voglia farvi riferimento. Se non volete aggiungere i nomi (perch√© sembrer√† disordinato, forse), potete numerarli e avere un allegato lungo il quale descrivere ogni elemento.
  • Disegnare le linee di collegamento: Utilizzare linee e frecce direzionali per descrivere come ogni componente √® collegato. Si prega di consultare la sezione delle migliori pratiche per capire come devono essere tracciate le linee e le frecce.

Modelli di diagrammi di rete

Modelli del diagramma di rete dell’ufficio Schema del diagramma di rete dell'ufficio

Modello del diagramma di rete VLAN

Modello del diagramma di rete VLAN

Modelli di base del diagramma di rete

Schema di base del diagramma di rete

Esempi di diversi diagrammi di rete

Errori del diagramma di rete comune

Looping

Come suggerisce il nome, è una situazione in cui si finisce per fare un loop infinito nel diagramma di rete Looping Penzoloni

√ą una situazione in cui un evento √® disconnesso da altre attivit√†. Mentre un’attivit√† si fonde nell’evento non c’√® un’attivit√† che inizia o emerge da quell’evento. Quindi, quell’evento √® staccato dalla rete. Menab√≤

Non esiste ed √® immaginario. Viene utilizzato nel diagramma di rete (solitamente rappresentato da una freccia tratteggiata) per mostrare la dipendenza o la connettivit√† tra due o pi√Ļ attivit√†.

Ad esempio, A e B sono simultanei. C dipende da A; D dipende da A e B. Questa relazione √® mostrata con l’aiuto della freccia tratteggiata. Dummy

Diagramma di rete delle migliori pratiche

Come per altri diagrammi, anche i diagrammi di rete hanno alcuni simboli universalmente accettati. Ci sono altre cose che vorresti fare per renderlo forse pi√Ļ attraente.

Tuttavia, se si prevede di utilizzare il diagramma per scopi ufficiali, presentazione o visualizzazione ecc. è sempre meglio utilizzare simboli standard.

Ma non arrabbiarti. Potete sempre utilizzare i simboli che volete, ma assicuratevi di fornire le informazioni in modo facile da capire e da trovare.

Qualche altro suggerimento:

  • Evitare l’uso di frecce che si incrociano
  • Utilizzare frecce dritte
  • Non rappresentare il tempo con la lunghezza delle frecce
  • Utilizzare sempre le frecce da sinistra a destra.
  • Utilizzare manichini minimi (se necessario, usateli per la vostra bozza)
  • La rete dovrebbe avere un solo punto di ingresso noto come evento di inizio e un punto di emergenza che √® noto come evento di fine.

Qual è il vostro feedback su questa guida agli Diagramma di rete?

Spero che questo post (anzi, guida!) vi aiuti a creare fantastici diagrammi di rete. Sono brillanti se si vogliono mostrare reti o processi complicati in modo pi√Ļ semplice.

Se avete domande sul disegno di diagramma di rete o suggerimenti per migliorare questa guida, lasciate un commento.

Informazioni sull’autore

Chhavi Agarwal √® uno scrittore/blogger freelance di tecnologia e marketing e co-fondatore presso il Content Writer Guru. Lavora a stretto contatto con le aziende B2C/B2B e aiuta a far crescere la loro presenza online attraverso la creazione di contenuti. Quando non sta scrivendo (il suo primo amore!), sta viaggiando attraverso l’India con tutti i suoi folli gadget e fedora, documentando le sue esperienze su Mrs. Daaku Studio (un blog di viaggi). Puoi collegarti con lei su LinkedIn

Lascia un commento

*
*

sixteen + eleven =

Torna in cima