Altri cinque esempi di prodotti

Cinque livelli di prodotto

Cinque livelli di prodotto

Template dei cinque livelli di prodotto

Template dei cinque livelli di prodotto

Esempi di matrice Ansoff

Esempi di matrice Ansoff

Modello per l'equità del marchio

Modello per l'equità del marchio

Modello di matrice BCG

Modello di matrice BCG

Creately ti aiuta a fare questo con

Modelli pre-progettati per il modello a cinque livelli di prodotto
Semplici strumenti di disegno e diagrammazione per lo sviluppo del prodotto
Condividi con gli altri membri del tuo team per la collaborazione in tempo reale e l'editing di gruppo
Esporta i tuoi diagrammi come PNG, SVG o JPEG per la pubblicazione o l'incorporazione in documenti, presentazioni, ecc.
nasa
amazon
ebay
citi
paypal
national-geographic

Guida e buone pratiche

Sviluppato da Philip Kotler nel 1960, il modello a cinque livelli di prodotto evidenzia i diversi livelli di necessità che i clienti hanno per un prodotto. Secondo Kotler, un prodotto non è solo un oggetto fisico o un servizio, ma può essere qualsiasi cosa, anche un'idea o una persona, che possa soddisfare un'esigenza o un desiderio del cliente. Kotler suggerisce che un prodotto dovrebbe essere profilato in più livelli come percepito dal cliente. Egli sottolinea che ci sono 5 livelli di prodotto che si basano sulle aspettative psicologiche, sulle associazioni emotive e sulle aspirazioni percettive di un consumatore. E questi fattori contribuiscono a creare una personalità del prodotto

I cinque livelli di prodotto di Kotler

  • Il prodotto principale: si riferisce al bisogno o al desiderio fondamentale del cliente che il prodotto sta cercando di soddisfare o consegnare. Il modo migliore per identificarsi è guardarlo dal punto di vista del consumatore. Ad esempio, perché un consumatore dovrebbe andare al ristorante? Per comprare cibo e bevande.
  • Prodotto Generico / Prodotto di base: si riferisce ad una versione di base del prodotto che contiene solo quelle caratteristiche che sono essenziali per la sua funzionalità. Ad esempio, se si considerano le caratteristiche di base del cioccolato, si parlerà della sua consistenza, del colore, delle dimensioni, dell’aroma, ecc.
  • Prodotto atteso: si riferisce agli attributi o alle caratteristiche che il consumatore si aspetta generalmente dal prodotto prima di accettare di acquistarlo. In un ristorante, il consumatore si aspetta normalmente un servizio clienti amichevole, un tavolo e una sedia puliti, ecc.
  • Prodotto incrementato: Una versione aumentata del prodotto che è stata modificata per includere ulteriori vantaggi, caratteristiche, caratteristiche, ecc. per differenziarsi da quanto offerto dalla concorrenza. Converte il desiderio del consumatore in realtà.
  • Prodotto potenziale: Questo si riferisce agli ampliamenti e alle modifiche che il prodotto subirà in futuro per mantenere e acquisire clienti.

Altri modelli e idee visive per lo sviluppo di prodotti

Analisi delle cinque forze di Porter

Analisi delle cinque forze di Porter

TOWS Matrix

TOWS Matrix

Mappa delle capacità aziendali

Mappa delle capacità aziendali

Modello di piano di lavoro

Modello di piano di lavoro

Analisi SWOT per la pianificazione strategica

Analisi SWOT per la pianificazione strategica

Mappa percettiva per l'analisi competitiva

Mappa percettiva per l'analisi competitiva

Funziona con gli strumenti che ami

Integrazioni ben progettate con le piattaforme che utilizzate ogni giorno

Funziona con gli strumenti che ami